Warning: include(/web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/includes/_bb_press_plugin.class.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/themes_wp.php on line 30 Warning: include(/web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/includes/_bb_press_plugin.class.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/themes_wp.php on line 30 Warning: include(): Failed opening '/web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/includes/_bb_press_plugin.class.php' for inclusion (include_path='.:/php5.3/lib/php/') in /web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/themes_wp.php on line 30 La locanda nel borgo incantato – Artèteca
E dai jà ... teniamoci in contatto con i social, mi raccomando!

La locanda nel borgo incantato

La locanda nel borgo incantato

La locanda nel borgo incantato

La��altra sera stavo vedendo Almost Famous, storia di un ragazzino con velleitA� giornalistiche che negli anni 80 si mette dietro ad una rock band con tanto di groupies e riesce a conquistare la copertina del Rolling Stone. Poi, per una serie di eventi che non vi sto a spiegare, gli segano il pezzo e il commento laconico del direttore del giornale era: “Ea�� solo un fan cosa pensavate?!

Quindi, premesso che non ho velleitA� da giornalaio, dichiaro pubblicamente di essere un FAN del progetto di Maria Carla Pernarella, ovvero la LOCANDA BORGO ANTICO.

Secondo passaggio per me, in questo borgo sospeso nel tempo; varcando la porta tra le mura di Fossanova ci si sente un poa�� Troisi-Benigni proiettati a ritroso nel tempo. La��abbazia romanica domina il centro del piccolissimo borgo e lungo un lato di essa si trova la Locanda.
Un progetto ambizioso, quello di Maria Carla: lasciare la capitale per insedirasi in un borgo lontano da tutto e restare aperti tutto la��anno (e non solo da��estate con l’afflusso turistico del vicino Circeo) per rinnovare il concetto di locanda. Felice anche la��incontro con Andrea Ciarlo, chef che ha giA� fatto un bel pezzetto di strada, consapevole che ancora dovrA� farne, ma il percorso A? segnato.

Il menA? punta su piatti semplici, ma molto curati, con qualche bella��accostamento, talvolta anche ardito. In carta Scampo con crudo di fave e primo sale di pecora, Bruschetta con seppioline scottate, emulsione di patate e bietine e la Panzanella con burrata e pane cotto a legna, dove la��ottima burrata si sposa fantasticamente con la��aciditA� del pomodoro e la croccantezza della brunoise di sedano.

I Tagliolini alla��uovo con agliata di polpo e pecorino rappresentano una bella intuizione, anche se il piatto necessita di qualche spinta, mentre i Ravioli cacio, fave e pecorino stupiscono per la��equilibrio dei sapori.

La Bazzoffia A? una variante della tante vignarole del territorio laziale, ed A? uno dei piatti in carta che vuole celebrare il territorio e ci riesce alla grande, mentre la Pezzogna alla pizzaiola strizza la��occhio alla Ricciola alla puttanesca di Uliassi. Citazione?

Scambiando due chiacchiere con Maria Carla scopro una valanga di progetti, nonostante le mille peripezie che A? costretta a fare per andare avanti cosA�, come piace a lei, in quel borgo remoto. Ma la passione A? tanta. E va aiutata. Per cui, lasciatevi consigliare da un FAN di Locanda Borgo Antico: mettetevi in macchina e andateci, anche da Roma, regalatevi una spelendida cena, nel fresco dehors a�� ad un prezzo onestissimo – e magari anche una tranquilla nottata in una delle camere della locanda. Poi mi dite …

Via dei Guitti – Fossanova
+393479477070 07731875674
www.locandaborgoantico.it

64
term paper writing service