Warning: include(/web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/includes/_bb_press_plugin.class.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/themes_wp.php on line 30 Warning: include(/web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/includes/_bb_press_plugin.class.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/themes_wp.php on line 30 Warning: include(): Failed opening '/web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/includes/_bb_press_plugin.class.php' for inclusion (include_path='.:/php5.3/lib/php/') in /web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/themes_wp.php on line 30 Warning: include(/web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/includes/_bb_press_plugin.class.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/themes_wp.php on line 30 Warning: include(/web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/includes/_bb_press_plugin.class.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/themes_wp.php on line 30 Warning: include(): Failed opening '/web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/includes/_bb_press_plugin.class.php' for inclusion (include_path='.:/php5.3/lib/php/') in /web/htdocs/www.arteteca.net/home/wp-content/plugins/themes_wp/themes_wp.php on line 30 Dolci novitA� napoletane – Artèteca
حساب توفير الراجحي
אזרחות אירופאית יתרונות
קבלת אזרחות פורטוגלית
aliexpress полная версия сайта
binomo развод или нет
E dai jà ... teniamoci in contatto con i social, mi raccomando!

Dolci novitA� napoletane

Dolci novitA� napoletane

Dolci novitA� napoletane

hot בדיקת מהירות גלישה
Napoli A? una cittA� molto fiera della propria tradizione gastronomica a�� ma chi in Italia non lo A?? a�� a tratti quasi a�?conservatricea�? nei gusti e poco incline alle novitA�. Nonostante ciA?, qualcosa si muove in cittA�; andiamo alla scoperta delle ultime novitA� in campo dolciario.

CIOCCOLATO FORESTA

Se a Napoli pensi cioccolato, pensi aA�Gay-Odin, la storica fabbrica di cioccolato che nella��800 iniziA? a deliziare la capitale del Regno delle due Sicilie. E se Gay-Odin rappresenta la tradizione, il simbolo della lavorazione del cioccolato,A�Cioccolato ForestaA�rappresenta la��innovazione.

Il nome A? quello di uno dei prodotti piA? celebri della fabbrica di cioccolato, quei tronchetti di cioccolato sfogliato al latte che hanno caratterizzato la��infanzia (e non solo) di tanti napoletani. Cioccolato Foresta, che ha aperto i battenti da meno di un anno nel centro di Napoli, A? la��offerta che mancava: unaA�sala da cioccolatoA�dove, oltre che acquistare, A? anche possibile degustare.

Si va oltre la pralineria, oltre le famoseA�ghiandeA�e iA�conetti; qui il cioccolato A? vissuto a 360A�, a cominciare dalle fontane che erogano foresta e ghiande fuse con cui allestire alcune preparazioni: dal cono al cioccolato a pane e cioccolato, muffin, plum cake, pancake guarniti con il cioccolato fuso o il gelato. TorteA�CapresiA�ricoperte da sfoglie di cioccolato foresta, milkshake, caffA? arricchiti con cioccolato.

Un vero e proprio punto da��incontro, senza servizio ai tavoli che sono quindi a disposizione dei clienti, un posto accogliente, con wifi libero e giornali. E dove assistere anche a lavorazioni dal vivo, per ora ogni mercoledA� , come, ad esempio, la produzione di gianduiotti o cremini.

Sarebbe un crimine non citare la linea di gelati, tutti incentrati sui gusti a base di cioccolato, ma anche nocciole, pistacchi e creme; preparati solo con materie prime di alta qualitA�, a partire dal latte nobile , presidio Slow Food, utilizzato anche nei cappuccini e milkshakes.

Cioccolato ForestaA�a�� via Carducci 29, Napoli a��A�0810105555A�a��A�www.gay-odin.it

CUORI DI SFOGLIATELLA

Dicevamo che apportare novitA� nel campo della pasticceria classica non A? facilissimo a Napoli; se poi queste novitA� vanno a toccare uno dei pilastri della pasticceria partenopea, come la sfogliatella, si tratta di una bella sfida.

PiA? che la��intento di una sfida, perA?, ca��era quello della��esperimento, del gioco, portato avanti a�� quasi 25 anni fa a�� per un catering: stupire gli ospiti con una sfogliatella salata, idea di Antonio Ferrieri, pasticciere in Corso Novara, di fronte alla stazione centrale.

Da quel catering nulla A? stato piA? come prima: la sperimentazione con le sfogliatelle salate A? andata avanti e oggi si trovano almeno una dozzina di ripieni diversi, come salsiccia e friarielli, ricotta e salame o peperoni e provola, solo per citarne alcuni. Ma Antonio si rende conto che la sfogliatella piace ad un pubblico per lo piA? adulto e allora decide di variare anche il ripieno della sfogliatella dolce, per ingolosire anche i piA? giovani: nascono cosA� le sfogliatelle al pistacchio, alla crema di riso, all’arancia, alla mandorla.

Da qualche anno il testimone A? passato ai figli di Antonio; la vecchia pasticceria ha cambiato look e nome ed A? diventataA�Cuori di sfogliatella. La��ultima creazione A? la Vesuviella, una sfogliatella che sta in piedi, con un rivolo di cioccolato che ricorda la lava che scende dal Vesuvio. Se siete fortunati, entrando nella pasticceria avrete anche la possibilitA� di vedere Marco, il giovane pasticciere al lavoro nel nuovo laboratorio a vista; e non dimenticate di fare scorta, specie se siete in partenza da Napoli.

Pasticceria Cuori di sfogliatellaA�a�� Corso Novara 1E/F, Napoli a�� 081285685 a��A�www.cuoridisfogliatella.it

GELATERIA CERASELLA

La passione per il gelato di Joe Mellone ha una genesi alquanto bizzarra: nel 2008, tornando a�� entusiasta a�� dal concerto degli Smashing Pumpkins, ripensa al video della canzone a�?Todaya�? in cui il cantante viaggia a bordo di un coloratissimo camioncino per gelati, e decide che ne farA� anche lui un mestiere.

Gli inizi della gelateriaA�CerasellaA�sono quelli classici, un bel franchising (di cui oggi resta solo il vassoietto della cassa) con le basi giA� pronte; nel corso degli anni Joe realizza che non vuole vendere un prodotto, ma una��emozione lunga quei 10 minuti durante i quali il suo gelato verrA� degustato. E decide di perseguire la via del gelato naturale, con materie prime di eccellenza, frutta bio rigorosamente di stagione, pistacchi e nocciole di qualitA�, pur senza inseguire facili mode: Fichi del cilento, Cantalupo o Nocciola di Giffoni sono alcuni dei gusti proposti.

Il gelato vegan A? la sua ultima scommessa e Joe ritiene che sia vinta: ricercare e ritrovare gli stessi sapori, le medesime consistenze senza utilizzare grassi usuali come latte, panna e zucchero bianco; un approccio completamente diverso rispetto alle classiche tecniche gelatiere.

Da qualche tempo collabora anche conA�Marianna VitaleA�a�� chef stellata del ristorante SUD a�� per uno studio sul gelato gastronomico, in cui hanno traslato sapori e tecniche di cucina al gelato; ad oggi il gelato alla frittatina di cipolle A? stato la��esperimento meglio riuscito. Il suo prossimo obiettivo: rinobilitare un classico semifreddo napoletano, la coviglia.

Gelateria CerasellaA�a�� P.zza Carolina, 15, Napoli a�� 0813413900

142
best term paper writing service reviews
סיאליס
503786421
expertoption download, 24option expert option