E dai jà ... teniamoci in contatto con i social, mi raccomando!

Col cavolo che fai il bbq!

Col cavolo che fai il bbq!

Col cavolo che fai il bbq!

PiA? o meno A? la frase della mia signora, ogni volta che mi vede armeggiare in terrazza con i ferri del mestiere; la frase successiva A? quasi sempre a�?ok, basta che poi pulisci tuttoa�?.

La veritA� e chi si tratterA� di attese puntualmente disattese; come A? anche vero che ogniqualvolta si mette della ciccia su braci ca��A? sempre qualcuno nella compagnia che non la mangia. Quel qualcuno va comunque accontentato a prescindere e dobbiamo metter su grigliaA� qualcosa anche per loro.

In qualitA� di impallinato diA�real bbq = smoke + low and slow, sgombero subito i miei pensieri culinari dalle solite zucchine e melanzane da grigliare al momento e opto per un taglio vegetale grande: un cavolfiore.

Pochissimo sbattimento nella preparazione, basta togliere le poche foglie esterne (per caritA�, non buttatele) e trattarlo quasi come un capocollo di maiale. Ho scritto quasi: niente injection e niente rub. Basta poi settare lo smoker sui 120 gradi, mettere qualche ciocco di legno dolce, come il melo, e via finchA� il cavolfiore non risulterA� bello brunito dal fumo.

Operazione che richiede circa 90 minuti per un cavolfiore da 1,5kg, ma nulla vieta di terminarla prima, avendo cosA� una��affumicatura piA? leggera. Ora bisogna terminare la cottura mettendo il cavolfiore in foil di alluminio finchA� non diventa fork-tender. Io sono del partito delle verdure al dente e mi piace che ci sia un pochino di resistenza alla��ingresso della forchetta, ma sono gusti personali.

Il cavolfiore A? pronto e vi assicuro che rivaluterete questo bistrattato vegetale. Per servirlo ci sono poi 3 o 4 idee, ma dovrete aspettare il prossimo post. Se volete fare comunque una prova, dopo averlo liberato dal foil, lasciatelo intiepidire per una decina di minuti, affettatelo a spicchi, un filo di olio buonissimo a�� se proprio volete fare i fighi, mettete olio, scalogno, finocchietto e ginepro in una busta da sottovuoto e poi in bagno termostatico a 65A�C per 90 minuti a�� sale in fiocchi, pepe macinato grosso (un sichuan ci va a nozze) e un trito di erbe fini a�� basilico, timo, prezzemolo, erba cipollina.

Enjoy your new cauliflower!

PS: comunque scherzavo; la mia signora adora il bbq

30
https://termpapermonster.com