E dai jà ... teniamoci in contatto con i social, mi raccomando!

Esperienze

Retrobottega – Roma

Siete amanti di show-cooking o programmi stile Masterchef, dove rimanete incantati nell'ammirare la creazione di un piatto da parte di uno chef? Allora forse Retrobottega fa al caso vostro perché –come recita il payoff – è qui che accade il cibo! (more…)

Punto fisso a Lucca

In una calda e assolata domenica post-pasquale, arriviamo al PUNTO quasi per caso, alla ricerca di qualche ristorante che abbia in carta anche piatti adatti a chi segua un’alimentazione vegetariana, in una landa dove le fette di prosciutto sono considerate alla stregua di foglie di lattuga. (more…)

Il nido del Tordo

Il tordo è tornato, ha finito la sua migrazione, atterrando in un angolino al limitare del quartiere Prati in Roma. Il tordo in questione è Adriano Baldassarre che dopo una sorprendente esperienza in quel di Zagarolo, con il Tordo Matto, è volato poi verso l’India per completare la sua formazione umana e professionale. (more…)

L’Osteria di Birra del Borgo

Abbiamo visitato in anteprima gli spazi della nuovissima Osteria di Birra del Borgo nel quartiere Prati a Roma, a due passi dal Vaticano; vi raccontiamo com'è andata. (more…)

Easy Latteria Garbatella

E’ una fissa da quando ho aperto l’ ”anta”; la sera del mio compleanno mi va di bere un gin tonic fatto come Dio comanda. La piazza romana – anche se si intravedono spiragli – è sempre stata parca di luoghi dove bere del buon alcool, ma mi avevano parlato di un posto alla Garbatella – quartiere che adoro - “che fa anche da mangiare ... però cose fredde”. (more…)

La pizzeria da Michele, ma sulla Flaminia

Non ci eravamo dati appuntamento io e Michele, anzi, sapendo che arrivava a Roma avrei preferito incontrarlo un po’ più in la, magari dopo le feste. Però è capitato che mi trovassi in centro per le compere, zona Piazza del Popolo e allora che fai? Non vai? (more…)

La Fescina, nuova hosteria di Quarto

In quel di Quarto, periferia napoletana assurta agli onori alle cronache gourmet grazie al SUD di Marianna Vitale, da pochissimo c’è una nuova insegna, quella de La Fescina, Nuova Hostaria Flegrea. (more…)

Una cena Stellato

A pochi giorni dall’uscita della guida stellata, mi sono recato in quel di Cecchina, una frazione di Albano Laziale sulla via Nettunense, a sud di Roma, incuriosito da qualche foto vista sui social e anche dalla coumunicatività di Maria Rosaria. (more…)

Dritte romanesche: lievitazioni ostiensi
Read More

Tra la linea della metro B e il Tevere c’è uno dei quartieri più vivi della capitale, specialmente dopo il calar del sole: stiamo parlando del quartiere Ostiense, su cui svetta imponente il profilo del gazometro, neo-colosseo di questa zona di movida romana. (more…)

Il territorio di Franco Pepe

Benvenuti nel mio territorio: è quasi spiazzante il benvenuto di Franco Pepe al pranzo organizzato in un’assolata e caldissima domenica di Agosto. Siamo abituati ai capannelli di persone in attesa nel vicolo in cui si trova la sua pizzeria, ma stavolta, complice il caldo e il fatto che sia un pranzo esclusivamente su prenotazione, il vicolo è quasi deserto; basterà però varcare la soglia per essere poi accolti nel “suo” territorio. (more…)

Suggestioni di un ritorno, al molo di Fiumicino

Ci sono luoghi della ristorazione che – a torto o a ragione – hanno acquisito, nel corso della loro storia, un potere quasi iconico; a Fiumicino, a pochi km da Roma, Bastianelli al molo è stato a lungo identificato come IL ristorante di pesce. (more…)

Riso Amaro: il richiamo delle proprie radici

Quella di Riso Amaro – ristorante in Fondi, LT – potremmo intitolarla storia di richiamo: richiamo della terra, richiamo delle proprie radici; un richiamo forte, troppo, irresistibile per Maurizio de Filippis, giovane chef classe 1983, con un bel bagaglio di esperienze all’estero e in patria. (more…)

Tapeando a Barcellona

Gli spagnoli, in ogni angolo della penisola, hanno affinato la nobile arte di tapeàr, del cibo da spilluzzicare con le mani, rigorosamente tra amici, rigorosamente assieme ad una fresca birra o un buon bicchiere di vino. Vediamo come usare al meglio le nostre dita a Barcellona, assieme a qualche indirizzo dove nutrire anche la mente. (more…)

28 Posti recuperati
Read More

A due passi dal naviglio, là dove Milano ancora rimanda scorci del paesone che fu, 28 Posti è un locale delizioso, nato da un bel progetto di recupero di persone e di oggetti. (more…)

Ammaccando la tradizione
Read More

Ammaccàmm in dialetto napoletano vuol dire ammaccare, stendere, ed è un chiaro riferimento alla nobile arte di stendere, con pochi e sapienti gesti, la pagnottella di pasta di pizza. (more…)

Iniziare il 2016 chiacchierando di pizze!

Ciao Fabrizio, innanzi tutto buon anno ... ho visto le tue foto su Facebook ... ti sei fatto una bella scorpacciata di pizze in queste vacanze! Ciao Luciano, buon anno anche a te. Era un bel po’ che non mi fermavo a Napoli per 10 giorni e così tra riunione di amici, parenti miei, della mia signora, ingegneri, sono riuscito a visitarne ben quattro stavolta. (more…)

Un cuoco e la sua camicia

A pochi passi dalla movida del Rione Monti, in una stradina pedonale che si infrange sullo scalone che porta alla basilica di S. Pietro in Vincoli, inondata dalla luce tremula dei lampioni romani, si trova il bel dehors di Cuoco e Camicia; una serata settembrina ancora calda invita a rimanere all’esterno, pur con una bella sala sospesa tra bistrot parigino e trattoria romana. (more…)

Il Lab di Uliassi
Read More

Il ristorante di Mauro Uliassi è rimasto nella mia to-eat list per troppo tempo, non essendo Senigallia proprio dietro l'angolo per chi vive a Roma. Ma durante l'ultimo ponte per il Primo Maggio non me lo sono fatto sfuggire e se la montagna non va da Maometto ... (more…)

La locanda nel borgo incantato

L’altra sera stavo vedendo Almost Famous, storia di un ragazzino con velleità giornalistiche che negli anni 80 si mette dietro ad una rock band con tanto di groupies e riesce a conquistare la copertina del Rolling Stone. Poi, per una serie di eventi che non vi sto a spiegare, gli segano il pezzo e il commento laconico del direttore del giornale era: "E’ solo un fan cosa pensavate?!" (more…)

Dritte romanesche: hamburger & Co

Un trend in crescita già da un paio d’anni, quello degli hamburger. Qualche consiglio dalla capitale, con una bella alternativa alla pizzetta di carne americana. (more…)

Dolci novità napoletane
Read More

Napoli è una città molto fiera della propria tradizione gastronomica – ma chi in Italia non lo è? – a tratti quasi “conservatrice” nei gusti e poco incline alle novità. Nonostante ciò, qualcosa si muove in città; andiamo alla scoperta delle ultime novità in campo dolciario. (more…)

Il Panbriacone; non chiamatelo Panettone
Read More

“Devi assaggiare questo panettone tipico toscano che mi ha spedito un cliente …” testuali parole di un amico alla tavolata del 24 Dicembre – al momento del dessert – tra orge di struffoli, roccocò, panettoni griffati e pandori ultraleggeri. (more…)